Belle iniziative: Regalo di Natale/Racconto di Natale

Della serie belle iniziative oggi scopriamo una pregevole intuizione del sempre eclettico Giulio Mozzi, blogger, docente di scrittura creativa e scrittore rinomato.
  Mozzi propone una nuova metodologia da lui curata per fare e ricevere un piccolo dono di natale inaspettato sia per chi lo fa, sia per chi lo riceve. Lo scrittore si propone infatti come intermediario di uno scambio di regali. Ogni partecipante potrà scrivere un racconto di natale, inviarlo secondo opportune modalità e ricevere in cambio un racconto di natale come regalo da mettere sotto l’albero.

Probabilmente quando George Michael cantava:

Last Christmas I gave you my heart, (il Natale scorso ti ho dato il mio cuore)
but the very next day you gave it away (ma il giorno dopo l’hai dato via)

lanciava forse per primo l’idea e la moda di riciclare i regali di Natale; regali semplici, magari riciclati da regali che ci hanno fatto altri, oppure fatti con le nostre mani, nulla di ricercato, eleborato o che possa essere il classico regalo fatto solo perché non so cosa farti. O peggio ancora il tipo di regalo che si fa con in testa l’idea del spendo molti soldi così non faccio brutta figura. E chissenefrega se non piacerà, io la coscenza ce l’ho a posto perché ho speso dei soldi.
  Inutile dire quanto questa come mi metta tristezza e oltretutto, la maggior parte delle volte, anche un po’ di rabbia.
La moda del fai-da-te e/o del riciclo invece ha dato il là, implicitamente o eslicitamente, a quelli che io definisco i regali fatti col cuore, o della serie basta-il-pensiero per chi non ha cuore.

  Così l’iniziativa del Mozzi ricalca le orme della cultura reciclista orientandola verso la letteratura. Un modo semplice ma forte per premiare ogni scrittore nel periodo in cui dovremmo essere tutti più buoni.

Tutte le informazioni e i recapiti del caso potete trvoarli in questo questo link ad uno degli articoli del suo blog: Regalo di Natale / Racconto di Natale

FATE PRESTO PERCHÉ IL CONCORSO SCADRÀ A BREVE!